NUOVA APERTURA IAT REGIONALE DI TERRITORIO PRESSO LO CHALET TURISTICO DI TRESCHE' CONCA

Pubblicata il 11/06/2019

Riaprirà nei prossimi giorni, grazie ad un accordo di collaborazione con la Regione Veneto, lo Chalet Turistico di Treschè Conca che assumerà le funzioni di IAT Regionale di Territorio.

Per garantire una buona accoglienza turistica, nel 2006 il Comune di Roana aveva ritenuto necessaria la creazione in forma autonoma di un Info Point ad uso turistico; per completare l'operazione era stato predisposto anche l’arco d'ingresso per dare il benvenuto nel nostro Altopiano.

Fin dalla prima apertura la gestione dello Chalet era stata affidata a società esterne quali Roana Servizi e Asiago Turismo Scarl. Fino al 2015 la struttura ha avuto funzioni di informazione turistica locale, punto distribuzione di materiale turistico vario, punto vendita di mappe tematiche e sede di sportello di lingua e cultura Cimbra. Dopo una breve interruzione, nel 2017 è stato riaperto temporaneamente per la stagione estiva da un'Associazione cicloturistica con l'obiettivo di promuovere sia il turismo locale che il cicloturismo.

Alla fine del 2018 il Comune ha chiesto alla Regione il riconoscimento di Ufficio Regionale IAT di Territorio; dopo l'accettazione della proposta e dopo aver assicurato la capacità di sostenere la gestione, a febbraio 2019 è stata confermata la possibilità di Convenzione per una durata di 3 anni eventualmente rinnovabili. Il Comune quindi, si è impegnato fin da subito per assicurarne la conduzione tramite avviso pubblico. Nei giorni scorsi la nuova gestione sperimentale è stata finalmente assegnata.

La riapertura avrà al primo posto l'obiettivo di garantire un'eccellente accoglienza ai turisti, italiani e stranieri, che scelgono il nostro splendido territorio come meta per vacanze e momenti da trascorrere in totale benessere; dopodiché dovrà favorire una completa informazione delle proposte turistiche dell'intero Altopiano ai turisti, ai residenti, agli operatori turistici, alle associazioni di rappresentanza e agli enti pubblici.

Lo scopo è anche quello di standardizzare il servizio di informazione e accoglienza turistica a livello regionale grazie al sistema di raccordo informatico DMS (Destination Management System) e tramite le pubblicazioni e la presenza a fiere e workshop curate dalla Regione Veneto.

L'attuale Amministrazione nel recepire l'importanza di un servizio accessibile da tutti i presidi regionali, intende proseguire con entusiasmo un'iniziativa che considera fondamentale per lo sviluppo dell'offerta turistica altopianese.

 

Ufficio Turismo

Comune di Roana



Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto